martedì 19 marzo 2013

LA TORTA NOVECENTO

Piemonte

 


Questa torta semplice e golosa fu inventata ad Ivrea proprio all'inizio del 1900, dal pasticcere Ottavio Bertinotti, che intendeva con questo dolce dare il benvenuto al nuovo secolo.
La torta consiste in due dischi di pandispagna al cioccolato, farciti con una delicatissima crema al cioccolato, la cui ricetta è sempre stata tenuta gelosamente segreta.
In seguito fu la pasticceria Balla di Ivrea che nel 1972 ne acquistò i diritti, insieme con l' esclusiva ricetta segreta.

Tuttora è possibile gustare l' originale torta 900 ad Ivrea, ma per chi non potesse farlo ecco qui una ricetta molto simile. Il risultato è comunque ottimo.

Ingredienti:
Per il Pan di Spagna
4 tuorli
120g di Zucchero
4 albumi montati a neve fermissima
50g di fecola
1 bustina di lievito
1/2 bustina di vanillina
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
Cuocere a 180° per 30 minuti

Per la crema:
500 grammi di crema pasticcera
2 cucchiai di liquore al cacao
200 grammi di burro
1 cucchiaio di cacao
1 bicchierino di curacao
1 bicchiere di latte
zucchero a velo
cioccolato in granella

Preparazione:
Montare le uova intere, i tuorli e lo zucchero. Aggiungere la farina, la fecola e il cacao amalgamando lentamente. Versate la pasta in uno stampo rotondo e cuocetela a 180 gradi per circa mezz'ora. Lasciatela raffreddare, toglietela dallo stampo e tagliatela in 4 dischi Preparare la crema, aggiungendo alla crema pasticcera il burro montato e il liquore al cacao, aggiungete il cacao. Inzuppate ogni disco di pasta con latte e curacao. Alternate i dischi alla crema. Terminate con uno strato di crema con la quale coprirete anche il bordo della torta.



1 commento:

  1. Noo.. quella fettina è assassina.. che darei per un assaggio! Grazie della bellissima torta che hai postato oggi, cara! E un abbraccio!

    RispondiElimina